8 GIUGNO - 6 LUGLIO 2019

"TO PHOTOGRAPH A STANGER"
Mostra fotografica personale di Frank DITURI a cura di Fran KAUFMAN
Poesie di Pier Paolo Pasolini

VERNISSAGE CON WALK THROUGH  COMMENTATO DA FRAN KAUFMAN 

PER ROSSINI TV
VENERDI 7 GIUGNO ORE 18.00 

 - SU INVITO -


OPENING SABATO 8 GIUGNO ORE 18.00


THE BID Art Space di Pesaro è lieto di presentare “TO PHOTOGRAPH A STRANGER”, mostra fotografica personale dell’autore statunitense Frank Dituri.

Organizzato da Lorenzo Uccellini e curato da Fran Kaufman, l’evento - dall’alta valenza culturale - rientra nel progetto Art&Charity patrocinato e supportato dalla Fondazione Onlus Uccellini-Amurri di Belvedere Ostrense, e chiuderà memorabilmente le attività del primo semestre del 2019 dello spazio artistico pesarese.


Frank Dituri, artista ed insegnante per oltre trent’anni al C.W. Post College di Long Island (USA), vive tra New York e l’Italia. Il suo “TO PHOTOGRAPH A STRANGER” è un progetto fotografico realizzato agli inizi degli anni Duemila. La versione che verrà presentata al THE BID è stata recentemente portata all’attenzione del pubblico americano presso la storica C. Grimaldis Gallery di Baltimora, ottenendo positivi riscontri di pubblico e critica e la Curatela è affidata alla newyorkese Fran Kaufman, che vanta un’esperienza pluridecennale dapprima come gallerista, poi come curatrice internazionale, consulente per prestigiose istituzioni fotografiche (quali la Magnum Photos), relatrice su temi di arte contemporanea in ambito universitario, nonché ideatrice dello Houston Fine Art Fair.


A dieci anni dalla sua ultima esposizione nelle Marche, presso lo Spazio Nobili di Montelabbate (organizzata da Leonardo Nobili e curata da Lorenzo Di Loreto), Frank Dituri torna nelle terre rossiniane per un’affascinante mostra personale che vedrà le sue fotografie intersecarsi e dialogare con alcune poesie di uno tra i più influenti intellettuali del Novecento, il friulano Pier Paolo Pasolini, al quale Dituri dedica una commovente lirica scritta in prima persona.


Per l'occasione THE BID attiverà un sistema audio room to room mediante il quale verrà diffusa la lettura di poesie scelte di Pasolini in due lingue, inglese e italiano, e per entrambe sia maschile che femminile. Le voci maschili sono affidate a Cristian Della Chiara (italiano) e Stephen Rosenberg (inglese), mentre quelle femminili a Jessica Tonelli (italiano) e Fran Kaufman (inglese).


Venerdì 7 giugno alle ore 18:30 : VIP Preview e Vernissage su invito, con walk through commentato dalla curatrice Fran Kaufman.

Sabato 8 giugno alle ore 18:30 : Opening con ingresso libero; seguirà rinfresco offerto dalla direzione.

L’autore e la curatrice saranno presenti in ambo le date, e saremo lieti di poter annoverare diverse personalità di spicco del mondo dell’arte provenienti da diverse regioni italiane e dall’estero.


Note sull’autore:

Frank Dituri: nato nel Paesaggio

Le fotografie, come i ricordi, possono aggiungere un tocco di colore alla nostra stessa persona, possono persino aiutarla a formarsi nel tempo. (…) I dettagli della storia che creiamo intorno alle immagini più potenti vengono abbelliti o sbiaditi in un passato sempre più romanzato. Stranamente, le cose spesso diventano più nitide nel tempo, gli elementi essenziali collocati chiaramente in primo piano, il resto vive nell’ombra, aspettando il loro momento al centro della scena. Allo stesso tempo, quella piccola forma inosservata sullo sfondo - la comparsa - può diventare un punto focale, il centro di una nuova storia (…) Non importa dove Frank viva o crei le sue immagini, in ogni foto rimane il pentimento del suo essere artistico, sempre legato al passato e ad uno spirito eterno.

Fran Kaufman


La mostra sarà visitabile:

Fino al 22 giugno → il mercoledì, il giovedì ed il venerdì dalle 15 alle 19 e sabato e domenica su appuntamento (da fissare con almeno 24 ore di anticipo al 3460873030).

Dal 22 giugno al 6 luglio → solo su appuntamento (come sopra).


Davide Filippini

Ufficio Stampa e Comunicazione THE BID ⎮ Art Space


THE BID ⎮ Art Space

Viale Napoli, 83 - 61121 Pesaro

www.the-bid.org/frankdituri

www.the-bid.org


Cartolina pieghevole.pdf


Dear Pier Paolo,


…I remember seeing you in a book

a black and white photograph

in an alleyway   alone


your face so dark with heavy eyes

standing detached, wrapped in a large coat    a stranger


How do I photograph someone I do not know?

Your films, sensuality, poems, politics, religion   all important

but I needed something more.

 

Perhaps it was in the Friulian landscape

that I began to understand


I met the people, drank the grappa, walked the train tracks

wandered throughout the back woods

and watched the lonely bike riders disappear.


It was there in the northeast

along the canals, farms and dirt roads   in winter

I touched the earth


It reminded me of my father’s beloved garden

It was sacred, almost religious

his own private chapel

a small plot of land in front of our house

enclosed with a silver link fence

that he repainted every spring

and in the center, like an altar on a cement pedestal

there was a fountain


a goddess pouring water from a Roman vase

Every planting season my father would work and turn the land

into large chunks of earth–zolle

that looked like bodies intertwined

melted together into strange figures…


From Letter to Pier Paolo Pasolini by Frank Dituri, 1999/2017



Si ringrazia l'Hotel Alexander Museum Palace per il trattamento e la logistica dell'hospitality


Ingresso libero.

Seguirà rinfresco offerto dalla direzione.

Orari mostra:
Fino al 22 Giugno: mer/gio/ven dalle ore 15.00 alle ore 19.00
Sabato e Domenica su appuntamento.
Dal 22 Giungo al 6 Luglio le visite sono da considerarsi solo su appuntamento, sabati e domenica inclusi.